sabato 11 luglio 2015

Recensione: "L'espressione dell'amore" di Katia Anelli

Buona sera, ragazzi! Sono andata in vacanza per una settimana e non c'era wifi, perciò non ho potuto pubblicare nessuna recensione. Sono tornata oggi, ho viaggiato per otto ore, mangiato una piadina alle tre e mezza e ora eccomi qua a pubblicare una recensione, quindi per favore siate clementi se la recensione non sarà un granché. Oggi vi recensisco il nuovo, bellissimo e conclusivo romanzo di Katia Anelli.

TITOLO: L'espressione dell'amore (Vol. III)
AUTORE: Katia Anelli
Self publishing
GENERE: Romanzo rosa
PAGINE PREVISTE: 175
PREZZO: 1,49 cent.
FORMATO: e-book
DATA USCITA: 2 Luglio 2015

Sinossi: Finalmente insieme. Finalmente dalla stessa parte, senza più segreti.
Matteo e Francesca ora sono uniti e hanno tutto, anche più di quello che avrebbero potuto desiderare.
Ma nel romanzo, come nella vita, quando pensi d’avere tutto accade qualcosa che ti obbliga a rivedere le tue scelte e t’impone di lottare per quello che realmente conta.
Può davvero l’amore vincere su tutto? È davvero possibile restare uniti davanti alle difficoltà della vita?
L’espressione dell’amore è il terzo e ultimo capitolo della mia trilogia.
Un romanzo d’amore a tratti divertente che vi emozionerà.


La mia opinione:
Ho letto questo romanzo l'ho letto al mare e per me è stata una lettura perfetta  sotto l'ombrellone. E' uno di quei libri leggeri con un finale perfetto. Francesca sta cambiando, perché adesso deve imparare che nella vita di coppia si combatte in due. Letteralmente, perché dopo quanto accaduto alla fine del secondo, Matteo non la lascerà più. Ci saranno tantissimi avvenimenti che succederanno a Francesca e Matteo, tanti belli e tanti brutti, ma l'amore vero che sentono l'uno per l'altra li renderà invincibili. Come sempre ci saranno degli interludi divertenti con lo zio di Matteo ed altri personaggi. I punti di vista dei personaggi principali si alternano. Il punto di vista di Matteo, molte volte, spiegherà la difficoltà di andare avanti e/o affrontare cosa ha portato sapere parte del suo passato. Il punto di vista di Francesca affronterà temi più legati a quello che le persone affrontano ogni giorno.  Mi è piaciuta tantissimi o la scelta del finale e mi ha colpito il fatto di non voler mettere grandi colpi di scena, ma di concentrasi più sul rapporto tra Francesca e Matteo. Lo stile dell'autrice l'ho adorato e spero che scriva un altro libro. (Magari su Fabio e Alessia, ma non mi allargo troppo.) :) 
Vi incuriosisce? O lo avete comprato?

Nessun commento:

Posta un commento