domenica 15 novembre 2015

Tag: "Ingredienti libreschi"

Sera, ragazzi! E' passato tantissimo tempo da quando ho postato qualcosa. Ci sono stati mille impegni e la mia salute a bloccarmi dal postare recensioni, anteprime, ecc... Non ho avuto molto tempo per leggere, però volevo provare a recensirvi "la piccola bottega dei sogni" di Fiona Harper, ma poi ho finito di studiare cinque minuti fa. Così ho pensato di fare un book tag creato da Silvia del canale Sissy Tube e da Angela. Io non risponderò al tag sotto forma di video, ma scrivendo le risposte.

 PREZZEMOLO: un libro che vedi ovunque
Io rispondo con "After" di Anna Todd. In ogni supermercato o in ogni libreria in cui vado c'è "after". E' stato spalmato dappertutto.
CIPOLLA: un libro che solo sentirlo nominare ti metteresti a piangere
"L'estate dei segreti perduti" di Emily Lockhart. Mi ha fatto piangere come una fontana e mi ha lasciato un vuoto dentro. Non sono riuscita a finire questo libro perch' era troppo intenso.
CAFFÈ: un libro che ti ha tenuta sveglia
Io, leggendo di notte e di sera, ci sono stati tanti libri che mi hanno tenuta sveglia. "Mai più senza di te" l'ho finito alle una di mattina e iniziato alle diciannove dello stesso giorno. Volevo sapere come si svolgevano gli avvenimenti subito.
 PATATINE FRITTE: una serie irresistibile che non hai potuto far a meno di leggere tutta d'un fiato un libro dopo l'altro
Io non amo le saghe o le trilogie ma, ho penato ogni volta che è uscito un libro è la serie "ti aspettavo".
LIEVITO: un libro il cui successo è stato gonfiato troppo
A malincuore dico "Shadowhunters". Non è che non mi sia piaciuto, ma sono sei libri di tira e molla tra Jace e Clary. Va bene che la storia è carina e lo stile di scrittura è molto dettagliato, ma io non li trovo questo grande capolavoro.
CUPCAKE: un libro dalle mille sfumature e colori
Non potevo non citarvi almeno una volta "Fairy Oak". Questa serie di libri racchiude la dolcezza, la tristezza, la speranza, ecc... E' una serie di libri stupenda.
OLIO: un libro che ti è scivolato via dalla mente
Sono solita a ricordarmi sempre ogni libro che leggo ma uno faccio moltissima fatica a ricordarmi la trama e i particolari. Sto parlando di "Wicked Lovely", so che l'ho letto ma non mi ricordo altro.
 LIMONE: un libro che a tanti è piaciuto, ma che a te fa drizzare i peli.
"Resta anche domani" di Gayle Forman. Ha fatto un grande successo e mi dispiace ma, a me, non è piaciuto.
E' un breve post ma, spero, vi sia piaciuto comunque. Buona serata.

Nessun commento:

Posta un commento